Zolino Bike Park riapre – 22 Maggio dalle 15.30 alle 18

Riapre alla cittadinanza il Zolino Bike Park a Imola, nel quartiere Zolino in Imola. La prima riapertura sarà sabato 22 Maggio dalle 15.30 alle 18.00

Potete raggiugerci al Bike Park con la vostra MTB ed il caschetto dalle 15.30 alle 18.00.

Qui le informazioni su dove sia il Zolino Bike Park https://sites.google.com/ciclisticasanterno.it/zolinobikeparkimola

In rispetto delle norme Covid saranno ammessi al massimo 10 presenze contemporaneamente, mantenendo la distanza di 2 metri. Se necessario organizzeremo turni fra i presenti per consentire a tutti di girare con la propria bicicletta.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante bicicletta, attività all'aperto e il seguente testo "Apertura! Sabato 22 Maggio, dalle 15.30 alle 18.00. COVID rules: Max 10 presenze contemporanee. Distanza d 2 mt ൾ INIŽIO CIRCUITO kbbi imok IMOLA"

Seguiteci su https://www.facebook.com/zolinobikeparkimola/

Posted in Notizie Istituzionali | Leave a comment

Giovan Battista Zini, una vita per lo sport. Grazie Zini! Ciao Zini! Ti vogliamo bene Zini!

Con grande dispiacere, condividiamo la notizia della scomparsa di Giovan Battista Zini, per tutti noi semplicemente Zini.

Nato nel 1933 dopo una vita passata lavorando in campagna e alla Cefla, Zini ha sempre avuto la passione della bicicletta e così ha conseguito la licenza da direttore sportivo di terzo livello ai corsi della Federciclismo, rinnovandola nel corso degli anni, oltre a mettersi a disposizione, con abnegazione e spirito di volontà, per gli organizzatori di gare ciclistiche come Coppa Placci, Giro dell’Emilia o Giro delle Pesche Nettarine. Da direttore sportivo ha allenato i ragazzi delle categorie Esordienti, Allievi e Juniores per conto dell’U.s. Imolese dal 1972 fino al 1989, poi ha trascorso 9 anni alla U.s. Placci Bubano e, dal 1999, è con la Ciclistica Santerno Fabbi Imola. Con il suo costante impegno, Zini è stato un maestro di ciclismo e di soprattutto di vita per centinaia di ragazzi, alcuni dei quali hanno raggiunto anche il traguardo del passaggio al professionismo: tra questi Roberto Pelliconi, Fabrizio Settembrini, Davide Dall’Olio, Marco Vergnani, Patuelli, Fabrizio Amerighi e altri. In passato, Zini ha ricevuto altri riconoscimenti ufficiali: nel 1982 dal Comune di Imola, per aver dato lustro alla città e impulso allo sport, nel 2000 dall’Associazione Veterani dello Sport, nel 2004 dal Coni il premio benemerenza “Una vita per lo sport”.

Zini e gli Esordienti alla Santerno
Zini e gli Juniores alla Placci

Zini e i ragazzi dell’Imolese

Allenatore di tanti ragazzi, allenatore ti tanti allenatori, allenatore di tanti uomini e donne.

Intervista a Zini: “Insegno ai ragazzi come diventare uomini”

Nel corso della giornata di presentazione della stagione 2012 abbiamo festeggiato Zini che arrivava ai 40 anni di volontariato dedicato al ciclismo. Alla premiazione erano presenti numerosi imolesi, ex ciclisti, che sono stati allenati da Zini e che si sono ritrovati al pranzo della Santerno Fabbi in questa occasione di festa.

Qui sotto un video che fu creato per l’occasione e che ripercorre molti momenti di Zini coi sui ragazzi.

Porgiamo le più sentite condoglianze alla famiglia.

I funerali avranno luogo venerdì 14 maggio alle ore 9 partendo dalla Camera Mortuaria dell’Ospedale Civile di Imola. https://www.luceterna.com/necrologi/5168/

Con tanta gratitudine ed affetto: Grazie Zini! Ciao Zini! Ti vogliamo bene Zini!

Ciclistica Santerno Fabbi Imola

Posted in Notizie Istituzionali | Leave a comment

Dal mare alla montagna con Esordienti e Allievi. Verso un week-end intenso con crono e strada in Romagna

La Ciclistica Santerno Fabbi Imola ha gareggiato domenica 9 maggio su due fronti con Esordienti (13-14 anni) e Allievi (15-16 anni), sempre perseguendo l’obiettivo primario della società di consentire ai giovani di provare l’esperienza di correre in bici da corsa come momento di formazione e crescita personale. 

I primi, a Bellaria Igea Marina, hanno preso il via confrontandosi complessivamente con circa 130 ragazzi e ragazze della stessa età; per i gialloverdi, tra i primo anno ha chiuso nel gruppo di testa Eros Zoppas, tra i secondo anno Andrea Pezzi. Per tutti è stata un’ottima esperienza di confronto e di valutazione della propria attuale condizione fisica.
Per gli Allevi, impegnati nel modenese nella classica Marano – Ospitaletto che presenta una impegnativa salita finale, buona prova complessiva della Santerno Fabbi. I partenti erano circa 200 e i gialloverdi sono arrivati al traguardo con ottimi segnali da parte di Luca Maccaferri (17°), Enrico Andrenacci e Manuele Rivola. 
Per i Giovanissimi, la data segnata in calendario per la ripartenza delle gare è il 5 giugno. 


Prossimi appuntamenti
– Nel week-end si corre con numerosi appuntamenti in Romagna: sabato 15 maggio a Cotignola (nel pomeriggio a partire dalle 13.30) la cronometro a squadre, valida per gli Allievi come Campionato Regionale; domenica 16 maggio a Ca’ di Lugo con le gara su strada per Esordienti a partire dalle ore 14 (circuito di 6,3 km da fare 4 volte per i primo anno e 5 volte per i secondo anno) e Allievi alle ore 16 (5 giri di un percorso di 12 km per 60 km totali).

Recente foto di gruppo degli Allievi
Recente foto di gruppo degli Esordienti
Posted in Gare, Promozionale, Team Allievi, Team Esordienti | Leave a comment

2 Maggio – Prime salite per gli allievi e bis a Boncellino per gli Esordienti

Domenica 2 Maggio Allievi impegnati al 33’ Gran Premio Città di Zola – Dieci Colli Giovani con organizzazione della Ceretolese.
144 gli allievi al via della corsa. Nessun sussulto di rilievo nella parte pianeggiante percorsa in un circuito fra la via Bazzanese e la via Emilia, alta velocità e gruppo compatto.
La seconda parte della gara era caratterizzata dalla salita di San Lorenzo in Collina dove è posto il GPM. Transitano in 8 in testa, poi ulteriori gruppetti con il giallo-verde Luca Maccaferri all’inseguimento a 20′.
Vestono le prime maglie della Bologna Cycling Cup Filippo Omati e Sambinello Enea.
Completa la corsa anche Enrico Andrenacci, Davide Negrini costretto al ritiro. Le fatiche della sera prima a Misano si sono fatte sentire per molti.

Vince la corsa Omati Filippo ( (Pontenure) percorrendo i km 58 alla media di km/h 42,250

Esordienti 2 Maggio 2021 – Boncellino (RA) – Di Andrea Pezzi

Non una, ma due bellissime edizioni delle due gare a Boncellino, organizzate dalla Società Ciclistica Cotignolese.
Le due gare sono state appunto svolte nel pianeggiante circuito di Boncellino, lungo precisamente 5,450Km.
In questi 2 giorni, sabato 1 maggio e domenica 2 maggio, hanno corso prima gli esordienti primo anno con le esordienti secondo anno compiendo 5 giri, subito dopo hanno corso gli esordienti secondo anno maschi, accompagnati dalle allieve primo anno, compiendo ben 8 giri.

2 Maggio: gara più ventosa del giorno precedente, il gruppo degli esordienti primi anno (donne esordienti comprese) è partito compatto, compiendo i primi giri in tranquillità.
Uno dei nostri corridori, Michele Gaddoni, è stato coinvolto in una caduta che gli ha spezzato il raggio della ruota posteriore, costringendolo amaramente a ritirarsi.
La gara continua, con Eros Zoppas e Matteo Pagani che mantengono una buona posizione nel capo del gruppo, seguiti da Federico Bassi che vegliava la zona posteriore del plotone.
Fortunatamente, tutti e 3 i nostri giallo-verdi sono riusciti a concludere la gara, Matteo in diciannovesima posizione, Eros un pelo dopo e Federico ha concluso la difficile gara con una distanza minima dai 2 davanti.
A vincere la gara dei primi anno è stato il fanese Edoardo Tesei, facendo così la doppietta.

ES secondo anno. Dovendo compiere 38.150Km i più grandicelli hanno aumentato costantemente la velocità giro dopo giro. Tra le numerose cadute, è stato coinvolto Andrea Pezzi, che a causa di un guasto meccanico è ripartito con molti secondi dal gruppo; quest’ultimo costretto a fare 2 giri in solitaria e poi fermarsi, superato dal fine gara ciclistica.
Prima di questo sfortunato avvenimento, perde la coda del gruppo anche Andrea Rivola, che si ferma poco dopo.
Il più fortunato Alessandro Zardi, riesce a finire la gara senza cadere (rifacendosi dalla sfortuna del giorno precedente) concludendo con il ventiduesimo posto in classifica.
A vincere invece la gara dei secondi anno è stato Giacomo Sgherri, anche lui di Fano.

Prossime Gare

  • 9 Maggio, allievi alla Marano Ospitaletto ed esordienti ad Igea Marina

Posted in Notizie Istituzionali | Leave a comment

1 Maggio, con gli Esordienti si corre di giorno e si aggiustano bici di notte. Grazie Cicli Dosi!

Gli esordienti il 1 Maggio sono stati impegnati a Boncellino, su circuito pianeggiante ma ventoso. I giallo-verdi sono riusciti ad evitare le cadute ed a terminare la corsa in gruppo, con 4 piazzati nei primi 20 fra i primi e i secondo anno.

il DS Fabio Amerighi (a destra) con il gruppo degli esordienti 2021 alla parenza della gara di Boncellino

Ai 200 metri dal termine di gara 2, caduta in volata. Alessandro Zardi viene tamponato ed il telaio oltre che la ruota posteriore si rompono in maniera non recuperabile per poter essere al via il giorno successivo.

Il nostro meccanico Andrea Dosi si mette all’opera dopo cena e nottetempo riesce a ripristinare un mezzo d’emergenza per poter correre in questo fine settimana particolare, con una gara sia il sabato sia la domenica.

Lavori finiti! Andrea Dosi consegna la bici ad Alessandro Zardi
Cicli Dosi

Grazie Cicli Dosi, Grazie Andrea Dosi. Un primo maggio alternativo 🙂

Posted in Notizie Istituzionali | Leave a comment