Martedì 4 ottobre alle 20.30 la presentazione del libro “I nostri primi 20 anni” alla Biblioteca comunale di Imola (via Emilia, 80)

Copertina - Low QualityMartedì 4 ottobre, alle ore 20.30, la BIM Biblioteca comunale di Imola organizza presso la sua sede (via Emilia, 80) la presentazione del libro “Ciclistica Santerno Fabbi Imola – I nostri primi venti anni”, primo appuntamento autunnale nell’ambito di “bimartedi – letture e incontri in biblioteca”.
 
Si racconteranno aneddoti sui primi 20 anni di storia della società ciclistica giovanile imolese, che dal 1995 consente a ragazzi e ragazze tra i 7 e i 18 anni di provare l’esperienza di correre in bicicletta. In questo contesto, la Ciclistica Santerno Fabbi organizza anche due manifestazioni ciclistiche giovanili di rilevanza nazionale, il Gp Fabbi Imola all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari e il Memorial Luciano Pezzi a Dozza, che ogni anno portano al territorio imolese un indotto di oltre 5mila persone al seguito delle gare. 
bimartedi-autunno-2016-page-002
Martedì 4 ottobre alle 20.30 alla Biblioteca Comunale di Imola si parlerà di tutto questo insieme a fondatori e dirigenti della società gialloverde (Ilario Rossi, Luca Martelli, Massimo Marani e Valeria Tedaldi). 
 
La serata è gratuita e aperta a tutti.
Posted in Notizie Istituzionali, Promozionale | Leave a comment

Una buona Lugo-San Marino degli Allievi per chiudere il calendario regionale del 2016

Con la stagione 2016 già conclusa per Giovanissimi (7-12 anni) ed Esordienti (13-14 anni), gli Allievi (15-16 anni) della Ciclistica Santerno Fabbi Imola hanno gareggiato domenica 2 ottobre alla Lugo-San Marino, ultima gara prevista dal calendario regionale (resta solo un appuntamento in Veneto).

allievi_2016_fabbi_imolaLa 59° edizione della classica gara in linea di fine stagione, che si conclude con la lunga salita che porta alla Repubblica di San Marino, ha visto i gialloverdi buoni protagonisti per tutta la durata della corsa. Sfortunato Andrea Guizzaro, debilitato dall’influenza, mentre Davide Pinardi, Giuseppe Graziano e Lorenzo Conti, tutti al primo anno nella categoria, sono riusciti a portare a termine la corsa tra i primi cinquanta, su un totale di oltre 190 corridori al via.
Pinardi, in particolare, è riuscito a restare in scia agli scalatori più forti, andando a premio con il 15° posto assoluto sul traguardo sammarinese.

L’ennesimo ottimo risultato stagionale per gli Allievi gialloverdi, ormai al termine della stagione agonistica, mentre la stagione organizzativa della Santerno Fabbi Imola proseguirà ancora con l’organizzazione di un raduno cicloturistico di autofinanziamento domenica 16 ottobre.

Posted in Gare, Team Allievi | Leave a comment

Biblioteca di Imola – 4 Ottobre – Presentazione libro dei 20 anni

4 Ottobre ore 20.30 – La Bim Biblioteca comunale di Imola organizza nell’ambito di “bimmartedi – letture e incontri in biblioteca” – la presentazione del libro “Ciclistica Santerno Fabbi Imola – I nostri primi venti anni” – Vi aspettiamo !

bimartedi-autunno-2016-page-001 bimartedi-autunno-2016-page-002

 

 

Posted in Notizie Istituzionali | Leave a comment

A Dozza una giornata di ciclismo giovanile nel ricordo di Luciano Pezzi

Ciclistica Santerno Fabbi Imola e Fondazione Luciano Pezzi

18-09-2016-memorila-luciano-pezzi-dozza_04 18-09-2016-memorila-luciano-pezzi-dozza_07 18-09-2016-memorila-luciano-pezzi-dozza_08 18-09-2016-memorila-luciano-pezzi-dozza_11A Dozza una giornata di ciclismo giovanile
nel ricordo di Luciano Pezzi

La gara in linea per ciclisti Allievi (15-16 anni) organizzata dalla Ciclistica Santerno Fabbi Imola e dalla Fondazione Luciano Pezzi ha ricordato il grande Luciano, filo conduttore di mezzo secolo di ciclismo da Coppi a Pantani passando per Gimondi. A vincere sul traguardo di Dozza è stato Emanuele Ansaloni. Prima della partenza un tratto di pista ciclabile è stato intitolato a Marco Pantani, alla presenza delle istituzioni e dei genitori di Pantani.
Dozza Imolese (Bo). Anche nel 2016 il 18° Memorial Luciano Pezzi per la categoria Allievi (15-16 anni) si conferma una delle corse più suggestive del calendario. La gara ciclistica in linea si è svolta si è svolta domenica 18 settembre 2016 con l’organizzazione della Ciclistica Santerno Fabbi Imola e della Fondazione Luciano Pezzi, presieduta dal figlio Fausto Pezzi.
A vincere è stato Emanuele Ansaloni (S.Maria Codifiume), con una bella azione solitaria sul suggestivo circuito finale a Dozza, con arrivo sul pavè e tra i caratteristici muri dipinti del borgo, inserito nel club dei 100 borghi più belli d’Italia.

La gara si è svolta sulle strade care al dozzese Luciano Pezzi, personaggio storico del ciclismo (gregario di Coppi, direttore sportivo di Gimondi e Presidente della Mercatone Uno negli anni di Marco Pantani, formazione sponsorizzata dalla nota azienda di un altro dozzese come Romano Cenni). Dopo i primi anni in cui il Memorial è stato una gran fondo cicloturistica, dal 2013 è nata la sinergia con la Ciclistica Santerno Fabbi Imola per l’organizzazione della gara in linea per Allievi.

LA CRONACA – Prima della partenza, la nuova pista ciclabile sulla via Emilia a Toscanella è stata intitolata a Marco Pantani, con una cerimonia che ha visto la presenza in piazza Libertà a Toscanella del sindaco di Dozza Luca Albertazzi, di Fausto Pezzi, dei genitori di Marco Pantani, di Sebastiano Gavasso (attore e autore di uno spettacolo teatrale dedicato a Pantani) e di numerosi atleti e direttori sportivi iscritti al Memorial Luciano Pezzi.
Dalla stessa location ha poi preso il via la gara, con 132 corridori in rappresentanza di 24 società sportive, dall’Emilia-Romagna e non solo. Partenza alle ore 15, la gara partita da piazza Libertà a Toscanella va ad affrontare per 5 volte un circuito pianeggiante a Imola, tra Pontesanto e Casola Canina, con vari tentativi di fuga, ma nessuno riesce a guadagnare un vantaggio consistente e il gruppo si presenta compatto sulla via Emilia. Guadagna un buon margine di vantaggio Federico Chiccoli (Santa Maria Codifiume), che transita per primo al traguardo volante posto a Toscanella davanti alla Pasticceria Berti di Toscanella (km 53, luogo in cui Luciano Pezzi era solito parlare di ciclismo e dove era stata allestita per l’occasione una mostra di cimeli di Luciano Pezzi e Marco Pantani). Chiccoli si mantiene al comando fino al primo dei tre passaggi sotto lo striscione d’arrivo, quando viene raggiunto e superato dal compagno di squadra Emanuele Ansaloni, che affronta in solitaria gli ultimi 10 km e va a vincere il 18° Memorial Luciano Pezzi, precedendo di 30” Eugenio Raschi (Team Airone) che lo ha inseguito invano negli ultimi due giri; a 35” Filippo Patrian (Monselice) ha regolato il resto del gruppo in volata.

Ordine d’arrivo:
Emanuele Ansaloni (S.Maria Codifiume) km 78,5 in 1h57′ alla media di 40,256 km/h
Eugenio Raschi (Team Airone) a 30”
Filippo Patrian (Monselice) 35”
Flavio Cuppone (Simec Fanton Cicli Paletti)
Saramano Sala (Pol. Fiumicinese F.A.I.T. Adriatica)
Nicola Graziato (Club Ciclistico Este)
Filippo Baroncini (Massese Minipan)
Loris Gieri (Cotignolese)
Kevin Previti (Pol. Villafontana)
Alex Raimondi (Team Airone)

Anche in questa occasione è stato riproposto “IL KILOMETRO VERDE”, iniziativa che viene proposta in ogni gara organizzata dalla Ciclistica Santerno Fabbi Imola e che consiste nella predisposizione di un tratto di pista/percorso lungo un chilometro, l’unica area in cui gli atleti in gara possono liberarsi di carta e residui durante la corsa, con l’obiettivo di favorire la diffusione di un nuovo approccio culturale nel ciclismo verso la salvaguardia dell’ambiente che ci ospita. Al termine della gara, il Kilometro Verde viene completamente ripulito dai volontari della Ciclistica Santerno Fabbi Imola.
Imola, 18/09/2016 Massimo Marani
Addetto Stampa Ciclistica Santerno Fabbi Imola
massimo.marani@ciclisticasanterno.it
www.ciclisticasanterno.it

Posted in Notizie Istituzionali | Leave a comment

I migliori giovani ciclisti a Dozza in ricordo di Luciano Pezzi

La gara in linea per ciclisti Allievi (15-16 anni) organizzata dalla Ciclistica Santerno Fabbi Imola e dalla Fondazione Luciano Pezzi si conferma una classica di fine stagione per i più promettenti giovani ciclisti italiani. Si ricorda il grande Luciano, filo conduttore di mezzo secolo di ciclismo da Coppi a Pantani passando per Gimondi. La gara si svolgerà domenica 18 settembre a partire dalle ore 15: partenza da Toscanella, arrivo sul pavè di Dozza. Nella stessa giornata, un tratto di pista ciclabile di Toscanella verrà intitolato a Marco Pantani.

20 09 2015 memorial luciano pezzo ciclismo ciclistica santerno_10Imola. Si conferma una “classica” di fine stagione il 18° Memorial Luciano Pezzi, gara per ciclisti Allievi (15-16 anni) che la Ciclistica Santerno Fabbi Imola e la Fondazione Luciano Pezzi organizzano dal 2013 e che quest’anno si svolgerà nel pomeriggio di domenica 18 settembre 2016, a partire dalle ore 15.

Saranno sicuramente più di 100 i corridori al via, con tutte le società ciclistiche giovanili più forti della Regione e con numerose squadre extra-regionali, alcune delle quali già iscritte nonostante la sovrapposizione in calendario con altre importanti gare di categoria.

La gara, premiata negli anni scorsi dal Comitato regionale della Federazione Ciclistica Italiana per il livello dell’organizzazione, onora la memoria di Luciano Pezzi, personaggio storico del ciclismo italiano, grande protagonista di mezzo secolo di questo sport: prima corridore al fianco di Fausto Coppi, poi direttore sportivo di campioni come Felice Gimondi e, infine, Presidente della Mercatone Uno negli anni d’oro di Marco Pantani.

20 09 2015 memorial luciano pezzo ciclismo ciclistica santerno_09Proprio a Marco Pantani, contestualmente alla gara, verrà intitolata la nuova pista ciclabile sulla via Emilia. La cerimonia si terrà in piazza Libertà a Toscanella (ore 12.15) alla presenza del sindaco di Dozza Luca Albertazzi, di Fausto Pezzi (Presidente della Fondazione Luciano Pezzi che organizza il Memorial con il supporto tecnico della Santerno Fabbi Imola), di Sebastiano Gavasso (attore e autore di uno spettacolo teatrale dedicato a Pantani) e con la probabile partecipazione della madre di Marco Pantani, Tonina.

Il Memorial Luciano Pezzi prenderà il via alle ore 15 dalla nuova Piazza della Libertà a Toscanella di Dozza (Bo), poi toccherà alcune località del Circondario imolese, con un circuito pianeggiante da ripetere 5 volte tra Pontesanto e Casola Canina, prima di immettersi in via Emilia (dopo il traguardo volante di Pontesanto è previsto un altro sprint intermedio davanti alla Pasticceria Berti di Toscanella, luogo in cui Luciano Pezzi era solito trattenersi per parlare del suo ciclismo) che poi diventa decisamente impegnativo nelle fasi finali, salendo verso Monte del Re e immettendosi poi, verso le 16.20 circa, nel circuito finale intorno e all’interno del borgo di Dozza. Saranno così due i passaggi sotto lo striscione del traguardo in pieno centro storico, prima del terzo e ultimo passaggio (arrivo) sul caratteristico pavè del centro alle ore 17 circa, dopo 78.5 km.

20 09 2015 memorial luciano pezzo ciclismo ciclistica santerno_06Il Memorial Luciano Pezzi giunge quest’anno alla 18° edizione: fin dalla morte del grande Luciano, avvenuta nel 1998 (quando Pantani aveva appena vinto il Giro d’Italia e si apprestava a dominare il Tour de France, 33 anni dopo Gimondi), la Fondazione Luciano Pezzi lo ha ricordato ogni anno organizzando una gran fondo cicloturistica; nel 2012 è nata la sinergia tra Fondazione e Ciclistica Santerno Fabbi Imola, con l’assegnazione del Memorial Pezzi all’autodromo Enzo e Dino Ferrari nell’ambito del Gp Fabbi Imola. Nel 2013, infine, la decisione di organizzare una gara in linea dedicata agli Allievi, che fin dalla prima prima edizione ha portato ben 200 Allievi al via della gara (il massimo consentito da regolamento), provenienti da numerose regioni italiane.

La Fondazione continua a organizzare un evento di ciclismo giovanile per onorare la memoria di mio padre – dice Fausto Pezzi, presidente della Fondazione Luciano Pezzi . La collaudata sinergia con la Ciclistica Santerno Fabbi Imola ci consente già da alcuni anni di proporre una manifestazione altamente spettacolare per il pubblico e di alta caratura tecnica, che sicuramente sarebbe stata apprezzata da mio padre Luciano. Un ringraziamento va agli appassionati e alle società che hanno già garantito la propria presenza sulle strade di Dozza, all’Amministrazione comunale che anche quest’anno ci sostiene, alle istituzioni. Ringrazio anche tutti gli sponsor che sostengono l’iniziativa, tutti i volontari che dedicano il proprio tempo a questa manifestazione e la Ciclistica Santerno Fabbi Imola per il supporto organizzativo“.

Anche nel 2016 supportiamo con grande piacere la Fondazione Luciano Pezzi nell’organizzazione di questa gara – aggiunge Luca Martelli, presidente della Ciclistica Santerno Fabbi Imola. organizzare manifestazioni sportive di questa portata è oneroso, ma altrettanto gratificante. Il Memorial Luciano Pezzi si aggiunge alle altre iniziative di promozione del ciclismo giovanile, agonistiche e non, che la nostra società organizza, come il GP Fabbi Imola che si è svolto a luglio all’autodromo Enzo e Dino Ferrari coinvolgendo oltre 700 ragazzi e ragazze tra i 7 e i 16 anni. Ne approfitto per ricordare che il principale obiettivo della Ciclistica Santerno Fabbi Imola è quello di consentire a ragazzi e ragazze tra i 7 e 16 anni di provare l’esperienza delle corse in bici. Grazie al volontariato e agli sponsor, la Ciclistica Santerno Fabbi Imola dà la possibilità ogni anno a oltre 35 ragazzi e ragazze delle categorie Giovanissimi, Esordienti e Allievi (dai 7 ai 16 anni) di svolgere attività ciclistica. In questi giorni si stanno aprendo le iscrizioni per l’anno 2016. Maggiori informazioni sul Memorial Luciano Pezzi e sull’attività della Ciclistica Santerno Fabbi Imola sul sito internet www.ciclisticasanterno.it“.

Per vedere al meglio la corsa suggeriamo:

a Imola: a Ponte Santo dalle 15.10 circa fino alle 16.00 per 5 passaggi del gruppo impegnato nei traguardi volanti posti nei pressi della Parrocchia di Ponte Santo (via Maria Zanotti 25)

a Dozza: all’interno del Borgo di Dozza, alle 16.20 circa il primo dei 3 passaggi ed arrivo finale; accesso pedonale e parcheggi per il pubblico indicati in zona.

Posted in Gare, Notizie Istituzionali, Promozionale, Team Allievi | Leave a comment